1.Sito Museo Leonardi 009.jpg

Rete Musei

RETE MUSEALE_logo.jpg

dell'Arcidiocesi di Urbino-Urbania-S.Angelo in Vado

DSC_4597.jpg
NAD_0660_edited.jpg
dig090_.jpg
pala_situazione_attuale_edited.jpg

La Rete Musei rappresenta uno strumento di valorizzazione del patrimonio culturale e artistico diffuso sul territorio, oltre che uno strumento efficace di promozione turistica, economica e sociale nell’ottica dell’integrazione tra musei e territorio:

 

L’Arcidiocesi di Urbino-Urbania-Sant’Angelo in Vado conta 5 musei di tipologia diversa distribuiti con una certa uniformità sul territorio: una presenza così capillare di musei denota la ricchezza del patrimonio diocesano e la straordinaria offerta culturale.

La Rete Musei si costituisce grazie alla lungimiranza delle Amministrazioni Comunali, che hanno voluto condividere con l’Arcidiocesi e le rispettive Parrocchie, un progetto di tutela, valorizzazione e gestione del patrimonio, costituendo Musei che rappresentano l’identità dei luoghi nei quali sorgono, in dialogo fra loro, nel sistema territoriale a cui appartengono.

Comuni aderenti al progetto: Comune di Sant’Angelo in Vado; Comune di Mercatello sul Metauro; Comune di Sassocorvaro

Il “Museo Diffuso” è associato alla politica culturale diocesana, in continuità con le politiche dei Comuni e della Regione Marche, che crede nella possibilità di fare sistema, nella capacità dei singoli soggetti presenti sul territorio di trovare occasioni e strumenti di progettualità e comunicazione condivise.

Ufficio Rete Musei

via B. Mainardo, 4

61029 Urbino (PU)

tel e fax +39 0722322529

museoalbani@arcidiocesiurbino.it